Agenda, Archivio

Nella Cagliari multietnica la Consulta degli stranieri e il progetto InsideOut/L’Italia sono anch’io di JR


L’Italia sono anch’io era lo slogan che ci ha portato a raccogliere le oltre 100.000 firme per le due proposte di legge di iniziativa popolare sulla riforma del diritto di cittadinanza (ius soli) e di voto amministrativo per gli immigrati.

Il comune di Cagliari da corpo e gambe alla campagna con l’indizione delle elezioni per la Consulta degli stranieri e apolidi (qua il post sull’approvazione del regolamento in Consiglio Comunale) e con l’adesione al progetto “Inside out/L’Italia sono anch’io” dell’artista francese JR.

Il 15 novembre 2012 è una data da ricordare per la città di Cagliari perché si terranno le prime elezioni della Consulta degli stranieri e apolidi della città di Cagliari. Da oggi parte una mobilitazione di quanti hanno a cuore che sia un momento importante di partecipazione per gli oltre 6000 stranieri che finora hanno vissuto ai margini della nostra società. Tutti siamo chiamati a un’azione di informazione e coinvolgimento delle associazioni e delle comunità immigrate affinché capiscano l’importanza di trovare donne e uomini che si mettano in gioco per contribuire all’amministrazione della nostra città. Tempo fino al 15 ottobre per presentare le candidature.

Una foto dell’allestimento temporaneo del progetto Stampaxi+ realizzato lo scorso maggio a Cagliari dal collettivo Sardarch in collaborazione con JR – foto di Stefano Ferrando per Lollove mag

Il 20 ottobre invece Cagliari sarà protagonista del più grande progetto di arte pubblica partecipata realizzato in Italia dall’artista francese JR all’interno di InsideOut project. In contemporanea con altre importanti città italiane (tra cui Reggio Emilia, Firenze, Milano, Palermo, Trieste, Crema, Trento) si realizzerà in un luogo simbolicamente significativo della nostra città un’installazione con le gigantografie dei cittadini che parteciperanno al progetto.

Dalla settimana prossima il comitato L’Italia sono anch’io e i volontari che hanno aderito al progetto fotograferanno in giro per la città i volti della Cagliari multietnica che ci circonda. Chi volesse prender parte al progetto può contribuire e seguirne l’evoluzione attraverso pagina facebook dedicata o inviare una mail a politichegiovanili@comune.cagliari.it

[vimeo 45429836 w=500 h=281]

 

0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *