Archivio

“Il nuovo Poetto di Cagliari”


Nei giorni in cui vengono rimontati i primi chioschi al Poetto e Cagliari si candida a Capitale Europea della Cultura una riflessione sul sito di Sardarch Architettura su quello che l’amministrazione sta disegnando come il Poetto di domani.

Chiunque vedendo Cagliari dall’alto con sufficiente attenzione, non può non rimanere affascinato dall’eccezionalità del suo territorio. Sì, perchè piuttosto che un’urbanità talvolta ostentata, Cagliari si identifica per la fortissima impronta ecologica del proprio paesaggio, caratterizzato da un sistema costituito da centro urbano, area umida, duna e spiaggia.

Cagliari è probabilmente una delle poche città dove questi elementi conservano ancora un loro equilibrio, nonostante una forte urbanizzazione comune a tutte le città italiane nel dopoguerra.

[continua a leggere]

E’ il primo articolo della rubrica Coast to CO.A.ST. a cura di una giovane associazione che si occupa di pianificazione e gestione delle aree costiere, strategie di sviluppo locale, turismo e mobilità sostenibile. A loro un in bocca al lupo e intanto approfondiamo insieme quello che succede nella nostra città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *